Xavier Pellicer si unisce alla lista degli chef vegetali intoccabili